Cosa è il Disturbo Bipolare?

 

Il disturbo bipolare o maniaco-depressivo colpisce circa 1 persona su 100. 
Si tratta di una malattia caratterizzato da gravi alterazioni dell’umore, e quindi delle emozioni, dei pensieri e dei comportamenti. 

 

 

La fase ipomaniacale e maniacale:

 

Durante le fasi maniacali o di eccitamento la persona può presentare disinibizione eccessiva e, in genere, comportamenti socialmente inadeguati. In questa fase il paziente percepisce una grande energia, tanto da non sentire il bisogno di mangiare né dormire. Il comportamento può diventare disorganizzato e inconcludente.

 

 

La fase depressiva:

 

In questa fase l’umore è molto basso, con la sensazione che nulla interessi né possa dare piacere. 
Il sonno e l’appetito possono aumentare o diminuire. Il paziente avverte mancanza di energie con una grande difficoltà nel concentrarsi. Le fasi depressive possono risultare talmente gravi da portare ad ideazione suicidaria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now